Si sente spesso parlare di libertà emotiva ma cosa significa e, soprattutto, cosa comporta?

Nella nostra cultura e società viene insegnato non solo che non è possibile controllare i propri pensieri e tantomeno gestire le proprie emozioni ma addirittura che i pensieri si autogenerano.

Lo stile di vita frenetico unito a continue crisi mondiali, mantengono la tua mente pre-occupata affinché tu diventi succube di questi pensieri che si generano da soli e a cui tu non puoi fare nulla.

In questo modo, viene, di proposito, diffusa la credenza che tu sei solo una povera vittima dei tuoi stessi pensieri, di fronte ai quali sei impotente.

Ma è veramente così o questa convinzione fa parte della manipolazione mentale collettiva finalizzata al controllo totale delle masse?

In questo articolo farò chiarezza sulla Libertà Emotiva e sul ruolo che svolge, partendo da alcune premesse che andranno a scombussolare ciò in cui ti hanno fatto credere. 

 

Innanzitutto: la mente pensa

Cosa c’è dietro ogni pensiero?

Una convinzione, una credenza, una fantasia, un’esperienza, uno schema, un’abitudine.

Cosa crea il pensiero?

Un’emozione.

 

Per chiarire ciò che ho appena scritto ti porto un esempio:

hai un colloquio di lavoro (o un esame o un’interrogazione scolastica) e ti prepari nel miglior modo possibile, informandoti sull’azienda, preparandoti per rispondere alle domande, mettendo cura nell’abbigliamento. Ti piace l’idea di poter lavorare proprio lì in quell’azienda.

Eppure durante il colloquio qualcosa scatta in te ed inizi ad essere titubante, a sudare, tutta la tua sicurezza svanisce ed alla fine non superi il colloquio.

Perché accade?

La mente pensa molto rapidamente e, in una frazione di secondo, il subconscio ti riporta ad un’esperienza che ritiene simile a quella che stai vivendo.

Quindi potresti in passato non aver superato un colloquio anche se era andato bene.

In quell’occasione, nella mente subconscia si è generata la convinzione che non è sufficiente essere preparati ed avere tutte le caratteristiche richieste.

Addirittura l’evento passato potrebbe essere molto indietro nel tempo, magari a quando facevi le elementari. Ad una interrogazione l’insegnante ti ha ripreso o ti ha messo in imbarazzo davanti ai tuoi compagni o ti ha paragonato ad uno di loro.

Infine, l’evento potrebbe risalire a quando eri ancora più piccola e piccolo.

In questi casi e in tutti quelli simili, la tua mente subconscia ha immagazzinato quell’esperienza per come si è risolta nel passato ed ogni volta che crede di rivivere un episodio simile ti riporta indietro nel tempo a quello scenario già vissuto e conosciuto.

Pertanto, durante il colloquio la tua mente subconscia si collega a quell’esperienza passata e ti ripeterai “non ce la farò”. Questo pensiero susciterà emozioni di ansia, che, a loro volta, vengono decodificate dal corpo attraverso la titubanza, la sudorazione e magari anche malesseri fisici come gastrite, dolore alla schiena.

Ricordati dunque:

l’emozione viene generata da un pensiero e dietro ad ogni pensiero c’è un‘esperienza, una convinzione o una fantasia.

Per cambiare un’emozione cambia la convinzione, l’esperienza, la fantasia che l’ha creata.

 

Libertà Emotiva: perché è importante?

 

Le emozioni, dunque, sono il radar che ti permette di comprendere se quello che stai facendo è in linea con il tuo benessere.

Attraverso le emozioni gradevoli, il tuo sistema ti comunica che i tuoi pensieri e le tue azioni sono funzionali al tuo benessere. Attraverso le emozioni sgradevoli, il tuo sistema ti comunica che i tuoi pensieri e le tue azioni sono disfunzionali al tuo benessere.

Non esistono quindi emozioni positive o negative: ogni emozione reca un messaggio e aspetta che tu lo ascolti.

Da qui l’importanza della Libertà Emotiva, intesa come la capacità di comprendere le tue emozioni, diventandone consapevole per poter apportare i cambiamenti necessari al tuo benessere.

Come essere umano vivi di emozioni; esse sono fondamentali alla tua crescita e non vanno soffocate né represse.

Al contrario, affinché possano svolgere appieno il loro ruolo devi imparare a riconoscerle, a comprenderle e a manifestarle in maniera sana.

Cosa significa?

Te lo spiego con un altro esempio.

Hai un partner, piuttosto che un familiare o un’amica, con cui ci sono dei dissapori e tu invece di parlarne accumuli dentro di te rabbia e frustrazione, pensando che magari tutto passerà.

Poi un bel giorno, nel mezzo di una normale conversazione tutta la tua rabbia esplode, facendoti anche fare la figura della “fuori di testa”, perché la reazione è stata esagerata rispetto alla situazione.

In questo caso, hai espresso la rabbia in maniera malsana, impedendo a te a all’altra persona un dialogo onesto e costruttivo.

 

Lo scenario di Libertà Emotiva è:

hai un partner, piuttosto che un familiare o un’amica con cui ci sono dei dissapori e scegli di parlargliene in modo aperto e calmo. In questo caso, fai partecipe l’altra persona di ciò che provi e di quello che hanno generato in te le sue parole o le sue azioni.

Qui lo scenario è completamente diverso dal precedente. Infatti, eviti che la rabbia agisca dentro di te e si vada ad accumulare in attesa di esternarsi in maniera esplosiva.

Inoltre offri all’altra persona la possibilità di comprenderti meglio, ed anche di comprendersi, di capire le reazioni che possono innescare le sue parole ed i suoi comportamenti. Il dialogo, infatti, comporta sempre un’opportunità di crescita, per tutte le parti coinvolte.

Quando diventi consapevole delle tue emozioni, comprendi che esse sono il tuo faro che ti indica la strada da seguire o da cambiare.

Vai dentro l’emozione, per conoscere la convinzione che l’ha generata e scegliere se tenerla o lasciarla andare o trasmutarla.

La Libertà Emotiva ti rende sovrana e sovrano di te e ti permette di riappropriarti del tuo potere: il potere di scegliere come sentirti.

“Libertà Emotiva” è il nome che ho dato a questo sito, per offrirti il supporto necessario a ri-prendere il tuo potere, affrontando quelle paure irreali che generano emozioni fastidiose e ti impediscono di vivere con gioia.

 

Leggerezza - Freedom
Spray essenziale alchemico per sciogliere le tensioni emotive
Voto medio su 3 recensioni: Buono
€ 24,00

Cuore Ametista
Pietra burattata a forma di cuore
Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere
€ 23,70