Perché chiedere una lettura con le carte angeliche?

Per percepire l’energia angelica e farsi avvolgere da essa.

L’energia angelica è  un’energia sottile di amore e di supporto, che circonda la lettura stessa.

Formulando la domanda gli angeli rispondono, nel loro modo garbato e mai imperativo.

Sono lì per sostenere e far sapere che non ti lasciano mai.

Di mazzi di carte angeliche ce ne sono molti, personalmente ne uso quattro, singolarmente o unendoli.

Da cosa dipende la scelta?

In primis dalla domanda e poi dall’ispirazione.

La formulazione della domanda è il punto di partenza fondamentale.

Più la domanda è chiara più la risposta sarà chiara; più la domanda è generica più la risposta sarà generica.

 

Quindi parto dalla domanda per scegliere il mazzo, poi in base alle carte uscite si possono chiedere delucidazioni utilizzandone un altro. O ancora si possono fare letture unendo due o più mazzi.

Se mi vengono poste domande in cui la risposta prevede un si o un no, faccio riformulare la domanda, perché anche se il mazzo “Le risposte degli Angeli” prevede queste opzioni trovo che sia più saggio utilizzarlo come carta aggiuntiva ad una lettura.

Perché lo scopo della lettura con carte angeliche è comprendere se la strada che si sta percorrendo è quella giusta o se ci sono degli angoli da smussare, delle altre opzioni da considerare.

Con le carte della Terapia Angelica possono palesarsi dei blocchi mentali o energetici ed in questo caso quello che gli angeli vogliono comunicare è proprio il lavoro per sciogliere questi blocchi. Loro ci invitano a non considerare solo due strade “si” o “no”, ma ad andare oltre e vedere che il cammino intrapreso ci può portare oltre le nostre aspettative.

Ciò che veramente conta è l’apertura del cuore di chi legge le carte angeliche.

La mente, con tutti i suoi limiti, si fa da parte e il cuore inizia a parlare.

Può accadere che il messaggio ricevuto non sia quello “sperato” e quindi un po’ di delusione fa capolino.

Quando questo accade si sta sempre nella mente, con i suoi giudizi, le sue speranze limitanti e le sue convinzioni. E’ per questo che invio la registrazione della lettura, per poterla riascoltare in momenti diversi, quando la delusione o il troppo attaccamento alla risposta si attenua e i messaggi arrivano, chiari e forti.

Gli angeli, naturalmente, non obbligano, ma semplicemente consigliano quando si chiede la loro opinione, mostrano eventuali blocchi o paure su cui sarebbe bene lavorare per poter stare meglio e raggiungere i desideri sperati.

Perché chiedere una lettura con carte angeliche? Perché rende consapevoli che mai siamo soli e permette di far vedere aspetti nuovi di se e della situazione.

 

 

 

Contattami compilando il modulo o telefonami al numero +39 347 7245826

1 + 7 =