Ipnosi

L’ipnosi è uno stato fisiologico naturale, in cui entriamo anche spontaneamente, quando ad esempio siamo immersi nella lettura di un libro o nella visione di un film, quando guidiamo e senza rendercene conto ci troviamo arrivati a destinazione.

E’ un stato di rilassamento profondo che dona notevoli benefici: dal semplice (si fa per dire) scarico di stress alla risoluzione di fobie, paure, stati d’ansia, blocchi e convinzioni, fino al recupero di talenti e abilità.

Con l’ipnosi si può riprogrammare la mente subconscia sostituendo programmi che non sono più funzionali o che non lo sono mai stati con nuove informazioni.

L’ipnosi porta con se sempre la consapevolezza, che rappresenta il primo passo per i cambiamenti.

E’ bene chiarire che durante questo stato si è sempre coscienti e si percepisce tutto ciò che accade intorno, addirittura la percezione dei sensi aumenta fino al 20%.

Indispensabile, per la riuscita di una sessione, è la volontà del soggetto di riceverla, comprendendo che qualsiasi ricordo, emozione, stato d’animo ne emerga va affrontato senza timore, perché si è pronti ad andare oltre e ad aprirsi al nuovo.

La mia formazione, presso Rilassamento Profondo, comprende una preparazione che ingloba le tecniche tradizionali con le moderne scoperte e mi ha permesso di ricevere una conoscenza che incorpora all’ipnosi non verbale, l’ipnosi mesmerica, l’ipnosi regressiva, la comunicazione con l’inconscio, l’autoipnosi.

Intorno all’ipnosi girano ancora molte false credenze e per fare chiarezza, con l’amico e collega Daniele Duboin, ho girato questo breve video che ti invito a guardare:

L’ipnosi non è una terapia ma si può utilizzare con le altre terapie cliniche, dopo aver chiesto il parere del proprio professionista.

La sessione dura da 1 ora e mezza a 2 ore.

Approfondisci

Leggi gli articoli del mio blog per spunti di riflessione ed iscriviti al mio canale YouTube per seguire gli esercizi sul tema delle tecniche energetiche

La zona di comfort

La zona di comfort

Si sente spesso parlare di zona di comfort, ma cosa indica realmente? E’ l’insieme delle circostanze in cui percepisci tutto come familiare e ti senti a tuo agio, sperimentando bassi livelli di ansia e stress e utilizzando prevalentemente il “pilota automatico”. Nella...

L’impazienza

L’impazienza

L’impazienza, che cosa rappresenta realmente? L’impazienza ha a che fare con la sfiducia nel sincronismo della vita. E’ una delle più grandi cause di malattia nel pianeta, poiché mina salute e benessere tagliando fuori l’individuo dal vero battito cardiaco della vita....