Fai pace con la Morte.

Non può esistere la vita senza la morte, essa appartiene alla vita stessa.

Nel momento in cui tutto nasce l’unica certezza è che prima o poi sopraggiungerà la morte.

Il concetto di morte ancora fa paura, viene temuto perché il pensiero che viene trasmesso di generazione in generazione coincide con l’idea della fine.

Hai notato con quale straordinaria facilità le tecniche di manipolazione di massa abbiano sortito il loro effetto, negli ultimi tempi?

Questo accade perché fanno leva sulla paura collettiva più grande: quella di morire!

Nella nostra cultura, sopra influenzata dalla religione cattolica, la morte è sinonimo di “fine”: è il momento in cui tutto finisce e si deve essere giudicati, premiati e puniti. Questa convinzione alimenta il terrore per ciò che accadrà dopo il trapasso, non solo in chi lascia la vita ma anche in coloro che restano.

Queste credenze sono state trasmesse per millenni, tanto da aver costituito dei dogmi radicati in profondità nel subconscio dell’individuo.

Talvolta queste credenze sono così forti che la persona non vuole neanche sentir parlare di una realtà differente.

In questi casi la morte e la paura che l’accompagna terrorizzano l’individuo, lo bloccano creando un programma che induce a reagire con il gelo al solo pensiero della morte.

Fai pace con la Morte.

Ma se la Morte avesse un significato diverso?

Se la Morte fosse, in realtà, un processo di trasformazione di una vita in un’altra vita?

Per aprirti a cos’è davvero la morte, è importante interrompere il condizionamento del pensiero collettivo su di te, così da poter accogliere consapevolmente e liberamente la tua verità.

Puoi imparare dalla morte a vivere totalmente, puoi imparare dalla morte a goderti la vita.

Come fare?

Amandoti incondizionatamente, in modo totale e pieno. Amandoti di quell’amore che viene dalla parte più saggia e profonda di te.

La Vita è Amore e la Morte è Vita.

Ogni individuo viene segnato, fin dal primo vagito, dai condizionamenti di una società che vuole creare esseri non-pensanti, macchine da produzione. Le abitudini e le convinzioni di massa ci inducono a fare o evitare qualcosa, creano limiti e influenze negative in ogni ambito della vita, dal lavoro alle relazioni, perfino nelle passioni e negli hobby.

Nella nostra società, tutto è già segnato.

Questa è la morte della vita, questo è quello che dovresti temere e dovresti cambiare.

Come puoi aver paura della morte, se non sai cosa significa vivere?

E come puoi vivere davvero se ogni cellula del tuo corpo parla il linguaggio del senso di colpa, della sofferenza, dell’ansia?

Coloro che decidono di Vivere davvero, gli “altri”, i discriminati accusati di follia, sono in realtà i pochi privilegiati che hanno avuto la forza e la volontà di uscire dagli schemi collettivi e scoprire la propria vera identità.

Inizia dalla Morte: fai pace con essa, per poter apprezzare la vita e per comprendere il reale scopo della tua esistenza.

Permetti al tuo Io Egoico di smantellarsi, eliminando tutti gli strati di paura, di timore, di bisogno di controllo e di senso di colpa.

Quando sarai a nudo davanti te stessa/o, senza più condizionamenti, potrai portare alla luce la tua Anima: la parte di te che ti collega al Tutto, la parte di te che riconosce uno scopo nella tua Incarnazione, la parte che riconosce in te l’Essere Eterno e Divino.

Sei eterno perché continui e continui a vivere, incarnazione dopo incarnazione, all’infinito; sei  divino perché con il pensiero puoi creare la tua realtà.

Inizia con il praticare la divinità, alimentando i pensieri che risuonano con il Cuore; apriti ai cambiamenti, a volte così impercettibili ed altre volte improvvisi ed immensi.

Questa è la magia di essere divini.

A quel punto saprai che la Morte è solo una trasformazione, è il processo tramite il quale potrai lasciare il corpo fisico per tornare a casa e farti cullare nell’abbraccio dell’Universo.

Fai pace con la Morte e sii grata/o per questa Vita.

Benedici la vita e adempi la missione della tua Anima.

Sei nel posto perfetto nel momento perfetto.

CreditsPhoto by Canva

Molte vite, un'Anima Sola
Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione
Voto medio su 14 recensioni: Da non perdere
€ 12,00

Contattami compilando il modulo o telefonami al numero +39 347 72458 26

4 + 5 =