L’estate è iniziata da un po’ ed  il tema principale ovunque tu possa rivolgere l’attenzione è “dimagrire”!!!

La pubblicità in televisione te lo ricorda, le riviste ripropongono lo stesso argomento, per non parlare dei negozi che in vetrina mostrano prodotti per aiutare a perdere peso.

E tu, come ogni anno, vorresti perdere qualche chilo, ma sempre come ogni anno ti risulta un’impresa titanica.

Eppure ne hai provate di diete. Sei anche andata/o in palestra, ma niente!

Anche se perdi qualche chilo ogni volta lo riprendi.

Ma se quei chili in più nascondessero altro?

Se il bisogno di mangiare compensasse altre mancanze?

Ho la soluzione per te!

Hai mai sentito parlare di EFT (tecniche di libertà emozionale)?

E’ una tecnica semplice e allo stesso tempo molto potente.

Si tratta di picchiettare con la punta delle  dita i meridiani del corpo ( da qui anche il nome di “tapping”) esponendo la tematica che ti affligge in ogni suo aspetto.

In questo modo il tuo corpo  e la tua psiche rilascerà sensazioni, pensieri, immagini (ognuno risponde in modo diverso) che permetteranno di andare ad agire sull’origine del problema.

Io ti guiderà nella sessione affinché possano affiorare le vere convinzioni relative al peso, al cibo, all’accettazione, alla stima e a tutto ciò che era nascosto. Ti farò delle domande per capire cosa il mangiare nasconde, da cosa si vuole scappare mangiando ed altre a seconda da cosa affiora dal dialogo.

Quello che emergerà potrà sorprenderti perché riuscirai ad analizzare cosa veramente ti spinge a mangiare e perché a mangiare quel tipo di cibo (in caso ad esempio del così detto cibo spazzatura).

Arrivati a questo punto si lavorerà sul lasciare andare quelle convinzioni e poi a trasmutarle, affinchè la tua energia sia indirizzata allo scopo che desideri.

Queste sono solo delle linee guida perché il bello di EFT è che non è possibile stabilire come si svolgerà una sessione, perché ogni soggetto è diverso, così come non si potranno trovare due operatori che lavoreranno allo stesso identico modo, perché ognuno porterà il suo bagaglio di conoscenze e di esperienze.

A me piace dire che in ogni sessione EFT lavoro a soggetto…..